Sede regionale Arpav

  • Area Progetto

    Direzionale

  • Committente

    Regione Veneto

  • Progetto architettonico

    Studio Manildo e Contini

  • Progetto strutturale

    Studio Manildo e Contini

  • Direzione lavori

    Ing. Giulio Contini

  • General Contractor

    Impresa CEV

La costruzione della nuova sede Arpav a Treviso è stata portata a compimento da CEV attraverso la formula “chiavi in mano”.

La complessità del progetto, unica nel suo genere per le soluzioni impiantistiche dovute alla compresenza di aree scientifiche e direzionali, è stata possibile grazie a un coordinamento puntuale dalle prime fasi di progetto fino alla finitura degli arredi.

Le scelte progettuali hanno privilegiato gli aspetti architettonici ed impiantistici finalizzati ad offrire un elevato standard di comfort, garantire particolari condizioni di sicurezza agli operatori dei laboratori e ottimizzare i consumi energetici, attraverso la realizzazione di impianti ad alta efficienza dotati di pannelli radianti a soffitto, pannelli solari fotovoltaici, assorbitori ad alto rendimento, pannelli solari parabolici ed un gruppo di cogenerazione.

Il complesso si sviluppa per oltre 21mila metri cubi, 2.800 mq di uffici, 1.900 mq di laboratori, 6.300 mq di infrastrutture di servizio. I lavori si sono conclusi nel novembre 2009 nel totale rispetto delle tempistiche previste.

L’opera è stata indicata da Arpav come fabbricato pilota da adottare nella realizzazione delle sedi regionali.