Contra Leopardi

  • Connector.

    Area Progetto

    Residenziale

  • Connector.

    Committente

    Canova Srl

  • Connector.

    Progetto architettonico

    Arch. Pier Giorgio Semerano

  • Connector.

    Progetto strutturale

    Ing. Sergio Linguanotto

  • Connector.

    Coordinamento progetto

    Ing. Sergio Linguanotto

  • Connector.

    General Contractor

    Impresa CEV

Il progetto architettonico volge la massima attenzione non solo all’architettura dei singoli edifici, con l’impiego di materiali e tecnologie in grado di assicurare benessere e risparmio energetico, ma anche e soprattutto alla globalità dell’intervento nel quale gli spazi pubblici e comuni sono spazi destinati alla socializzazione.

La scelta di materiali costruttivi e di finiture originali evidenziano il carattere innovativo dell’intervento realizzato nella sua globalità da CEV.

Il ricorso a materiali quali scorzoni di trachite, elementi architettonici in legno uniti a strutture portanti in acciaio zincato, l’utilizzo di ghiaia sulle copertura e di intonaci traspiranti di calce idraulica naturale che riproducono una miscela storica molto diffusa nell’area veneta, nonchè l’utilizzo di pavimentazioni sopraelevate in legno hanno contribuito a rendere unico nel suo genere questo complesso residenziale.

L’intervento immobiliare è costituito da 15 blocchi residenziali per un totale di 36 unità abitative, la maggior parte delle quali è distribuita su due piani e dispone di un giardino o terrazzo di grandi dimensioni.

La complessità del progetto permette ad ogni abitazione di avere un diverso scorcio visivo sui portici, piazzette e stradine.