Palazzo ex Unione Militare, le demolizioni e il consolidamento strutturale

Palazzo ex Unione Militare: demolizioni e consolidamento strutturale

Treviso, 31 maggio 2012

E’ on-line sul canale Youtube di Impresa Cev il video documentario sulle fasi di demolizioni e consolidamento strutturale del palazzo Ex Unione Militare a Roma. Lo storico palazzo seicentesco all’angolo tra via del Corso e via Tomacelli, nel pieno centro storico della citta, sarà presto sede di uno dei principali megastore del Gruppo Benetton, grazie al progetto di restauro e riqualificazione firmato dallo studio Fuksas.

Impresa CEV, in qualità di general contractor, ha sviluppato e sta realizzando una particolare metodologia di intervento strutturale: i solai dell’edificio sono stati infatti demoliti e ricostruiti procedendo dall’alto verso il basso attraverso il sistema top-down evitando così il completo svuotamento dei volumi interni e tutte le opere provvisionali necessarie a mantenere l’involucro del fabbricato. Anche le fasi di consolidamento della struttura originaria hanno richiesto delle particolari opere di sottofondazione con l’utilizzo di pali infissi in profondità e interventi puntuali sulle fondazioni esistenti eseguiti a conci per non indebolire la struttura muraria.

Attraverso spettacolari immagini in time-lapse e riprese video, il filmato descrive la prima fase di demolizione dei volumi interni, la fase di accantieramento, il consolidamento delle strutture e il delicato scavo archeologico supervisionato dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma.

Il video è stato prodotto e realizzato da UDB|studio, agenzia di comunicazione di Milano.

Maggiori informazioni sul progetto al link
http://www.impresacev.com/progetti/palazzo-ex-unione-militare/

Condividi